Catalogo natalizio – alberi di natale

Come di consueto inizio l’articolo ricordando che tutti i portachiavi/decorazioni natalizie di cui parlo oggi e anche nelle prossime settimane, sono disponibili nel nostro catalogo.

Anche se il sito purtroppo non riceve molte visite, ho ricevuto alcuni ordini per pensierini natalizi personalizzati ed è una cosa che mi fa molto piacere.
Detto questo andiamo a vedere l’articolo di oggi.

Introduzione

Il protagonista di oggi è l’albero di natale, sia come decorazione che come portachiavi.
Da quando ho iniziato con la serie delle decorazioni natalizie ho mostrato solamente oggetti in 2D, a piastrina, o in 3D. Per l’articolo di oggi invece ho avuto modo di fare entrambi i casi.

Il modello completo a piastrina dell'albero di natale

Il modello completo in 3D dell'albero di natale

La versione 2D

Il modello 3D

Come tutti i modelli 2D, a piastrina, anche questo non è stato particolarmente complesso, compreso anche il disegno di riferimento che ho fatto negli schizzi.

Per la modellazione dell’albero in sé ho utilizzato solamente dei piani, con l’uso del modifier mirror.
Per creare il verde ho usato un piano a cui ho unito i vertici superiori, creando la forma triangolare. Ne ho fatte 3 copie e parzialmente sovrapposte tra di loro, variandone le dimensioni fino a ottenere la forma che volevo.
Anche il tronco è ottenuto da un piano, anche se questo non l’ho quasi per niente modificato.
Ho poi dato spessore con un’estrusione lungo l’asse Z e, per evitare di lasciare parti troppo appuntite ho applicato bevel alle punte dei triangoli.

La base dell'albero di natale

Ho poi aggiunto gli addobbi: le palle di natale e il festone. Le prime sono delle semplici sfere con un numero ridotto di vertici, mentre il festone sono 3 cubi separati, a cui ho applicato il modifier subdivision surface. Per incurvarli e seguire meglio la forma dell’albero ho utilizzato dei loop (ctrl+R).

Gli addobbi dell'albero di natale

Infine ho aggiunto l’anello in cima.

La stampa 3D

Come di consueto ho utilizzato layer alti 0.2mn, senza brim e senza supporti, che non erano necessari.

Come anche le altre decorazioni natalizie, anche questa l’ho stampata con 2 filamenti, prima con il grigio e successivamente con il rosso glitter.
In entrambi i casi il modello non ha avuto problemi ed è stato stampato in maniera pulita, senza imperfezioni sulle faccia superiore o inferiore.

Anche con il filamento rosso però il modello non rende a sufficienza, motivo per cui anche in questo caso la pittura è stata obbligatoria.

La pittura

A seconda del filamento usato, l’ho pitturato diversamente. Entrambi condividono la base di verde e marrone acrilici, rispettivamente per il fogliame e il tronco.

Per la versione con il filamento grigio ho pitturato anche gli addobbi e il festone, con il rosso e il bianco.

Per quella stampata con il filamento rosso invece non ho pitturato altro, lasciando il colore rosso glitter a tutti gli addobbi.

Questa seconda versione è stata un po’ rognosa da pitturare in quanto ha richiesto una grande precisione che nella prima non era necessaria, dato che dovevo stare attento a non sbavare con il colore sugli addobbi.

Un’altra differenza tra questi due è il retro, che ho pitturato nella versione grigia ma non in quella rossa.

Il portachiavi dell'albero di natale in 2D completato

Purtroppo non ho le foto della versione con il filamento grigio.

Fede

Fondatore del sito e appassionato di stampa 3D. Mi piace creare principalmente miniature e ambientazioni per giochi gdr, oltre che piccoli gadget. Dal 2015 possessore di una prusa ephestus, tra un problema e l'altro stampo tutti i miei lavori.

Lascia un commento

Close Menu