Miniatura botti grandi scala 28mm stampate in 3D

Miniatura botti grandi scala 28mm stampate in 3D

In passato ho già fatto delle botti, che mostrerò in un articolo futuro, ma per l’occasione ho voluto farne un nuovo modello. Quelle vecchie sono normali botti per il trasporto di liquidi, questa nuova invece è più grande e statica, non adatta agli spostamenti, ma al contenimento di grosse quantità di liquidi. Nella mia ambientazione viene utilizzata dagli abitanti del villaggio per conservare il vino.

Il modello 3d

Il procedimento che ho usato non è nuovo, ma in questo caso ho ottenuto un risultato particolarmente eccezionale.
Ho iniziato con un cilindro con 16 facce, a cui, con alcuni loop ho dato la forma della botte.

Poi ho separato e riunito le singole assi di legno, applicato il modifier solidify e infine bevel, per smussarle. In sculpt mode poi ho modellato le venature.

passaggi della modellazione 3D in blender di una miniatura di una botte

Per i coperchi davanti e dietro ho utilizzato un cubo, diviso in 3 assi, fatte con lo stesso procedimento delle altre. Per dare la forma tonda ho utilizzato il modifier boolean, eliminando le parti sporgenti.

il modello 3D dei coperchi di una botte

Poi ho aggiunto i dettagli: gli anelli intorno, dei semplici cilindri e il rubinetto, 2 cilindri e un cubo.

modello 3D del rubinetto di una botte

Non ho fatto il rubinetto dettagliato perchè già sapevo che sarebbe stato molto piccolo da stampato.

Infine i supporti: altri cubi divisi in assi, con delle sfere come chiodi e un cinturino in metallo per tenerli uniti.

modello 3D dei supporti di una botte

Il modello della botte è finito.

modello 3D di una botte vista da lato

modello 3D della miniatura di una botte vista da dietro

Manca però un’ultima cosa. Durante lo slicing mi sono accorto che le assi erano troppo fini e Cura lasciava alcuni buchi. Per risolvere questo problema ho posizionato un cilindro con la stessa forma della botte all’interno della stessa.

modello 3D di una botte, con un cilindro interno come riempimento

La stampa 3D

Per la stampa ho utilizzato layer alti 0.2mm. Non ero sicuro se servissero dei supporti per la parte inferiore, quindi al primo tentativo ho provato senza ed è andata bene: i supporti non sono necessari.

Mi ha lasciato piacevolmente stupito che le parti sporgenti delle assi sono stampate perfettamente, migliorando l’aspetto finale del modello.

Per la stampa ho utilizzato 2 filamenti differenti: il grigio e il marrone.

miniatura di una botte stampata in 3D con filamento grigio vista frontale

miniatura di una botte stampata in 3D con filamento grigio vista da dietro

miniatura di una botte stampata in 3D con filamento marrone vista frontale

miniatura di una botte stampata in 3D con filamento marrone vista da dietro

La pittura

Nonostante entrambe le versioni richiedano la pittura, quella marrone non l’ho toccata.
La versione grigia l’ho pitturata con l’acrilico marrone il legno e con il nero le parti in ferro.

miniatura di una botte stampata in 3D con filamento grigio e pitturata con colori acrilici vista frontale

miniatura di una botte stampata in 3D con il filamento grigio e pitturata con colori acrilici vista da lato

miniatura di una botte stampata in 3D con il filamento grigio e pitturata con colori acrilici vista da dietro

Ed ecco il confronto tra le 3:

3 miniature di botti stampate in 3D, una fatta con filamento grigio, una con il filamento marrone e una fatta con filamento grigio e pitturata con colori acrilici viste di fronte

confronto tra 3 miniature di botti stampate in 3D, una fatta con filamento grigio, una con il filamento marrone e una fatta con filamento grigio e pitturata con colori acrilici viste da lato

Fede

Fondatore del sito e appassionato di stampa 3D. Mi piace creare principalmente miniature e ambientazioni per giochi gdr, oltre che piccoli gadget. Dal 2015 possessore di una prusa ephestus, tra un problema e l'altro stampo tutti i miei lavori.

Lascia un commento

Close Menu
shares