Oggettistica Halloween – parte 3

Pipistrello

Introduzione

Eccoci arrivati sono solo all’ultimo modello di oggi, ma anche della serie di Halloween. Tra tutti questo è forse stato il più semplice.

Il modello 3D

Come per il caso precedente, anche qui la cosa più difficile è stato fare l’immagine di riferimento. Facendo una rapida ricerca su internet ho visto che ci sono numerosi modi per stilizzare un pipistrello, senza contare lo spropositato numero di loghi di Batman.

Anche qui una volta fatto il disegno di riferimento è sufficiente ricalcarlo. Usando il modifier mirror mi sono limitato a farne metà, estrudendo vertice per vertice facendo il perimetro. Ho quindi creato la faccia interna al modello e estruso per dare uno spessore di 5mm.

Per provare a variare ho creato quattro versioni differenti per la faccia: una senza faccia, una con solo gli occhi, una con una faccia sorridente e l’ultima con la faccia sorridente ma coi denti che spuntano.

Ogni faccia è fatta con lo stesso metodo delle zucche: ho creato occhi e bocca a cui ho poi dato uno spessore maggiore del pipistrello, per poi inciderle con il modifier boolean.

La stampa 3D

Anche questi li ho stampati con layer alti 0.2mm, senza brim e senza supporti. Dato che sono pipistrelli ho usato direttamente il filamento nero, anche se alcuni li ho anche fatti in arancione.

Il risultato in generale è ottimo, rapidi e facili da stampare, ma con un problema: non si distinguono bene le due facce con la bocca. Purtroppo i denti sporgenti sono talmente piccoli che sembrano dei difetti di stampa.
Inoltre, dato che i dettagli sono troppo piccoli, non sono riuscito a mostrarli in foto. Per notarli è necessario osservarli a occhio nudo in controluce.

Come per il fantasma, alcune stampe sono uscite con i layer superiori e inferiori non spalmati perfettamente, anche se con il colore scuro questo tipo di difetti vengono parzialmente nascosti.

Il risultato finale è comunque decisamente ottimo.

Fede

Fondatore del sito e appassionato di stampa 3D. Mi piace creare principalmente miniature e ambientazioni per giochi gdr, oltre che piccoli gadget. Dal 2015 possessore di una prusa ephestus, tra un problema e l'altro stampo tutti i miei lavori.

Lascia un commento

Close Menu
shares