Nuova rubrica: sunday crab!

Nuova rubrica: sunday crab!

Oggi inizia una nuova rubrica: il sunday crab! Ogni domenica uscirà un nuovo articolo su un nuovo granchio!

L’idea mi è venuta mentre stavo lavorando sull’ambiente intorno al piccolo villaggio. Avevo pensato a un villaggio costiero a qualche giorno di distanza, ma che anziché esserci persone, è abitato da granchi.
Ho iniziato sviluppando i personaggi classici del fantasy: il mago, il guerriero, il re, etc… tutti ovviamente convertiti a granchi, con miniature grandi abbastanza da stare su basette da 25mm.

La cosa però mi è sfuggita di mano e si è espansa oltre al fantasy, per cui sto creando granchi di ogni genere.
Dato sia il loro grande numero, che il fatto di aver riscosso molto successo, ho deciso di fare una rubrica tutta loro.

Da dove arriva il modello 3D

Non è la prima volta che faccio la miniatura dei granchi. La prima versione l’ho fatta come mostro per D&D.
Il modello è molto stilizzato.

modello 3D di un granchio stilizzato

Ogni parte del corpo è fatta usando semplici cilindri e sfere incastrati tra di loro. Il corpo principale invece l’ho fatto con 2 cubi e il modifier subdivision surface.

Questa miniatura deve stare su una basetta da 25mm e le zampe sono molto sottili, cosa che mi ha dato non pochi problemi in fase di stampa, tant’è che ho dovuto stamparlo a testa in giù.

La miniatura

La miniatura non era esente da difetti, quali stringing e le zampe molto fragili. Non gli ho dato molta importanza però perchè me ne servivano solo un paio, quindi bastava solo fare attenzione con queste.

miniatura in scala 28mm stampata in 3D di un granchio

La nuova versione

Ovviamente questi problemi non sono accettabili ora, che devo stamparne un gran numero. Quindi la prima cosa che ho fatto è stato sistemare le zampe, che ho reso più tozze.
Ho rifatto anche le chele, ora divise in 3 pezzi per agevolare la messa in posa quando il granchio tiene qualcosa con le chele.

modello 3D di un granchio

Le zampe sono posizionate apposta in modo che vadano a occupare tutta la basetta da 25mm e non le ho più toccate per tutti i granchi.

I granchi

Ogni granchio che vedremo nei prossimi articoli deriva da questa versione, con l’aggiunta del suo equipaggiamento, che siano vestiti, armi o altro.

In comune tutti hanno anche la colorazione: na miscela di rosa e bianco per la parte inferiore, arancione per il carapace e nero per gli occhi.

Per finire

Questa rubrica avrà cadenza o settimanale o bisettimanale, a seconda di quanto tempo avrò a disposizione per preparare gli articoli, dato che il materiale non mi manca affatto.

un gruppo di miniature di granchi stampate in 3D, il re, il mago, il cavaliere, il barista e il pescivendolo

Fede

Fondatore del sito e appassionato di stampa 3D. Mi piace creare principalmente miniature e ambientazioni per giochi gdr, oltre che piccoli gadget. Dal 2015 possessore di una prusa ephestus, tra un problema e l'altro stampo tutti i miei lavori.

Lascia un commento

Close Menu
shares
×